Come migliorare l’ortografia: i migliori strumenti digitali

Pubblicato da
Elena

Ti accorgi di fare errori di ortografia quando scrivi nella tua lingua madre o straniera? Questi errori non sono gravi e possono capitare a chiunque a causa della fretta, della perdita di concentrazione o di grandi quantità di testo. In questo articolo spiegheremo come migliorare l’ortografia e ti mostreremo gli strumenti più efficaci.

Come può capitare un errore di ortografia?

Le capacità di ortografia sono essenziali per tutti gli aspetti della nostra vita, dalla scrittura di saggi a scuola ai curriculum e alla corrispondenza al lavoro. Durante la revisione dei curriculum, i datori di lavoro tendono a ignorare i candidati che hanno diversi errori di ortografia. Pertanto, è necessario lavorare sulle tue capacità di ortografia.

In generale, l’ortografia si riferisce al processo di mettere parole nell’ordine corretto o di utilizzare parole a seconda le regole di una lingua e le loro eccezioni. I tipi di errori di ortografia possono variare da una lingua a l’altra. Scriviamo le parole in modo errato per una serie di motivi, ma possiamo riassumerle come:

  • Mancanza di conoscenza delle regole. Le regole linguistiche vengono spesso dimenticate e le persone si affidano su sentimenti e intuizioni, che non sono sempre corrette.
  • Ignoranza delle eccezioni. Le regole hanno anche delle eccezioni, che devono essere imparate alla memoria. Se non usi una parola regolarmente, la sua ortografia può sfuggirti di mente.
  • Testo grande. Quando si lavora su un testo di grandi dimensioni, è facile fare un errore perché la rilettura di un testo richiede molto tempo. Molte persone trascurano questo.
  • Perdita di concentrazione. Stai scrivendo un messaggio, noti un errore, ma sei improvvisamente interrotto. Dopo la conversazione, torni al lavoro, dimenticando di correggere l’errore.
  • Ispirazione. Hai mai scritto in fretta, senza prestare attenzione agli errori, perché hai fretta di scrivere un’idea che ti è venuta in mente?

La soluzione ai primi due problemi arriva facilmente: vale la pena leggere la teoria, rinfrescare le proprie conoscenze e ricordare le eccezioni. Alcune tecniche ben note possono aiutarti.

Tecniche per migliorare l’ortografia

Leggi di più. Quando leggi i libri, ricordi automaticamente che aspetto ha una parola e come è scritta. In pratica, ti farà esitare se vedi una parola sbagliata. Tuttavia, fai attenzione alla qualità dei testi che leggi. I testi nei post o sui social media possono contenere errori. Quindi, è meglio scegliere edizioni comprovate e fonti multimediali.

Impara prefissi e suffissi popolari. Molti suffissi e prefissi in inglese e in altre lingue europee provengono dal latino e dal greco. Se li conosci, la maggior parte delle parole sarà molto più facile da ricordare.

Organizza dei test per te stesso. Metti alla prova le tue conoscenze per vedere dove sei ora. Crea quiz, scrivi dettati con i video di YouTube e usa schede di vocabolario ed elenchi di parole. Fai un elenco delle parole in cui hai commesso degli errori dopo ogni test.

Usa un elenco di parole errate. Inizia con un elenco di parole comuni difficili da scrivere. Una volta che l’hai imparato, crea elenchi di quelli che ti sembrano difficili. Modificarlo in base ai risultati dei test.

Esercitati a scrivere. Un modo efficace è scrivere parole e usarle nel tuo blog, diario ed e-mail. Presta particolare attenzione mentre scrivi per controllare gli errori di ortografia. I correttori ortografici ti aiuteranno.

Qualunque approccio tu scelga per migliorare l’ortografia, è fondamentale ricordare la regolarità. Dieci minuti di pratica quotidiana sono più efficaci di un’ora una volta al mese. Puoi esercitarti con le parole mentre sei in viaggio o fare una pausa dalla scrittura, controllare il testo e ricordare gli errori. La pratica costante fa progressi.

Tutto quanto scritto qui sopra si riferisce più a metodi preventivi per migliorare l’ortografia. Ora considera come migliorare l’ortografia in un testo esistente. Il compito è stato facilitato dalla disponibilità di vari strumenti digitali.

I migliori strumenti digitali per migliorare l’ortografia

Correttore ortografico incorporato

Ogni suite per ufficio ha un correttore ortografico integrato. Controlla le parole nel testo per la corretta ortografia e offre una o più opzioni per correggerle. È conveniente perché gli errori di ortografia saranno già visibili nella fase di creazione del testo. Non dovrai utilizzare uno strumento aggiuntivo.

Gli errori vengono evidenziati in base alla lingua del documento. Inoltre, gli utenti possono modificarlo o definire una lingua diversa per un determinato passaggio. Il controllo ortografico è disponibile per tutte le lingue e i dialetti supportati dall’editor.

LanguageTool

LanguageTool è un correttore di ortografia, grammatica e stile multilingue. Offre uno strumento di miglioramento del testo in 20 lingue, tra cui inglese, italiano, spagnolo, francese, tedesco (dialetti austriaci, svizzeri e tedeschi), arabo, cinese, giapponese, ecc. Lo strumento controlla anche il testo, trova errori e offre immediatamente la parola corretta a scelta e punteggiatura per testi fino a 10.000 caratteri.

Sebbene non tutte le funzionalità siano disponibili nel pacchetto gratuito. Le versioni Premium aumentano il limite dei testi controllati a 100.000 caratteri e suggeriscono di migliorare lo stile e il tono, una guida allo stile, il rilevamento di nomi errati, titoli nelle e-mail e numeri. Gli utenti con abbonamento Premium possono utilizzare lo strumento come plugin per Google Docs e Microsoft Word. Il prezzo è di € 3,99/mese per i singoli utenti.

LanguageTool è disponibile in una versione desktop per iOS, Windows e macOS o in una versione online. Un’altra opzione è incorporare il LanguageTool checker direttamente negli editor di ONLYOFFICE gratuitamente. Dopo l’installazione, seleziona la frase, il paragrafo o il passaggio di testo che desideri verificare e fai clic sul plug-in. Troverai tutti gli errori evidenziati e i suggerimenti per risolverli nella barra degli strumenti a sinistra.

Grammalecte

Grammalecte è un correttore grammaticale e tipografico open source per testi francesi. Il principio del suo lavoro è riconoscere accuratamente gli errori e ridurre i “falsi positivi”. Il correttore non può offrirti correzioni che non è in grado di identificare. Impedisce la comparsa di ulteriori errori nel testo. Oltre all’ortografia, Grammalecte rileva errori relativi a punteggiatura, tipografia, concordanza di genere e numero, coniugazione, confusione e omonimi.

Grammalecte può essere scaricato come estensione per Chrome o Firefox, o installato come plugin per gli editor di ONLYOFFICE.

Typograf

Typograf è uno strumento completo per la preparazione del testo per la pubblicazione. Ti aiuta a posizionare automaticamente spazi unificatori, rimuovere spazi ridondanti, correggere errori di battitura minori, inserire virgolette corrette, sostituire trattini con trattini e molto altro. Il programma funziona con inglese, spagnolo, lettone, francese, italiano, tedesco, danese, norvegese, polacco e altre lingue e corregge il testo in base alle specifiche della lingua. Controlla il tuo testo online o usa il plugin gratuito per ONLYOFFICE.

Come ottenere tutto in uno

Gli editor di ONLYOFFICE forniscono strumenti per lavorare con documenti di testo, tabelle, presentazioni e moduli. Oltre al correttore ortografico integrato, gli editor integrano LanguageTool, Grammalecte e Typograf per identificare gli errori di ortografia. Pertanto, puoi scrivere un testo impeccabile e prepararlo per la stampa senza uscire dalla finestra dell’editor o passare da un’applicazione all’altra.

Sei pronto a provare? Scarica l’app desktop gratuite per Windows, Linux e Mac o inizia a lavorare nel cloud:

OTTIENI L’APP DESKTOP                    PROVA NEL CLOUD

Trova tutti gli strumenti utili e le guide all’installazione in ONLYOFFICE App Directory.

Pubblicato da
Elena

This website uses cookies. By continuing to browse the website you agree to our privacy policy.

our privacy policy